Tariffe Presentazione Domande

Ultima modifica 2 maggio 2022

TARIFFE PRESENTAZIONE DOMANDE

Comuni di Binasco - Basiglio - Casarile - Noviglio

deve   essere allegata copia della documentazione attestante l'avvenuto pagamento della somma di € 20,00 per le imprese alimentari (ristoranti, pizzerie, mense, bar, depositi alimentari) dovuta all'ATS MI2 per la registrazione dell'attività   ai sensi del regolamento CEE 852/2004, da corrispondere mediante bollettino  di c/c postale n. 28149201 intestato a ATS MI2 con la seguente causale '' SCIA Tariffario Voce 66 '' (il versamento non deve essere effettuato per le cessazioni di attività).

Per tutte le attività non alimentari (estetisti, parrucchieri, alberghi, attività ricettive, b&b, etc.) l'importo dovuto è pari a € 51,80 dovuta all'ATS MI1 per la registrazione dell'attività, da corrispondere mediante bollettino di c/c postale n. 28149201 intestato a ATS MI2 con la seguente causale ''diritti SCIA'' (il versamento non deve essere effettuato per le cessazioni di attività).

Comuni di Besate - Bubbiano - Calvignasco - Gaggiano - Gudo Visconti - Rosate -   Bubbiano - Cusago - Gudo Visconti - Morimondo - Vermezzo con Zelo

deve   essere allegata copia della documentazione attestante l'avvenuto pagamento   della somma di € 20,00 per le imprese alimentari (ristoranti, pizzerie, mense, bar, depositi alimentari) dovuta all'ATS MI1 per la registrazione dell'attività   ai sensi del regolamento CEE 852/2004, da corrispondere mediante bollettino di c/c postale n. 41078205 intestato a ATS MI1 con la seguente causale '' SCIA Tariffario Voce 66 '' (il versamento non deve essere effettuato per le cessazioni di attività).

Per tutte le attività non alimentari (estetisti, parrucchieri, alberghi, attività ricettive, b&b, etc.) l'importo dovuto è pari a € 51,80 dovuta all'ATS MI1 per la registrazione dell'attività, da corrispondere mediante bollettino di c/c postale n. 41078205 intestato a ATS MI1 con la seguente causale ''diritti SCIA'' (il versamento non deve essere effettuato per le cessazioni di attività).

Comuni di Casorate Primo - Vellezzo Bellini

deve   essere allegata copia della documentazione attestante l'avvenuto pagamento della somma di € 20,00 per le imprese alimentari (ristoranti, pizzerie, mense, bar, depositi alimentari) dovuta per ATS Pavia per la registrazione dell'attività ai sensi del regolamento CEE 852/2004, da corrispondere mediante bollettino di c/c postale n. 10523272 intestato a ATS Pavia con la seguente causale '' SCIA Tariffario Voce   66 '' (il versamento non deve essere effettuato per le cessazioni di attività)

Per tutte le attività non alimentari (estetisti, parrucchieri, alberghi, attività ricettive, b&b, etc.) l'importo dovuto è pari a € 51,80 dovuta all'ATS MI1 per la registrazione dell'attività, da corrispondere mediante bollettino dic/c postale n. 10523272 intestato a ATS Pavia con la seguente causale ''diritti SCIA'' (il versamento non deve essere effettuato per le cessazioni di attività).

Per tutti i comuni aderenti 

pagamento di €.90,00  Scia Modello A  -  €.50,00 Scia Modello B  - € 50,00 per le manifestazioni temporanee (per le manifestazioni temporanee patrrocinate dalle Amministrazioni Comunali dell'Unione il contributo per i diritti è di 25 euro), i versamenti dovranno essere intestati a Unione dei Comuni I   Fontanili, effettuato mediante bollettino postale su c/c n. 001012941074,   indicando come causale ''SCIA - Diritti SUAP'' oppure con bonifico bancario  al  Monte dei Paschi di Siena agenzia di Gaggiano via Curiel 14 IBAN - IT56K0103033120000001497657